Yoga

Ritrova una mente serena
Il corso

Ritrovare una mente serena, l’armonia emozionale, la capacità di allontanare le tensioni del quotidiano e nel contempo costruire un corpo atletico sano, forte e flessibile è possibile con lo yoga integrale. Trattasi di un insieme di pratiche di origine asiatica ideata all’ inizio 900 dal mistico Sri Aurobindo . Lo yoga integrale si compone di insegnamenti teorici e pratici utili alla scoperta del proprio sé  scevro da condizionamenti  e sovrastrutture, libero di esplorare la propria grandezza creativa  e  varcare la soglia delle abitudini percettive sia a livello fisico sia emozionale sia mentale. Per questa ragione, lo yoga integrale è comunemente definito come un'avventura completa della coscienza e liberazione del corpo fisico. 

Siete curiosi di saperne di più? Vediamo di cosa si tratta:

 

Le basi dello yoga integrale

Secondo Sri Aurobindo, il filosofo e mistico indiano, ogni uomo  per il semplice fatto che esiste porta in sé l’attitudine e l’attrazione ad entrare in relazione con la divina potenzialità che agisce nel cosmo quanto in ognuno di noi, la cosiddetta Shakti, la forza che porta benessere in tutti i settori della vita perché  agisce contemporaneamente a favore proprio e di tutte le parti. In che modo? Trasformando la coscienza individuale. 

La sua proposta è realizzata proprio attraverso lo yoga integrale, cercando di integrare la componente spirituale con quella più fisica nelle dinamiche della vita quotidiana. In che modo? Intervenendo sul corpo per aprire la mente e intervenire sulla mente per migliorare le prestazioni fisiche.

Sri Aurobindo, creò questa pratica durante i suoi studi in Inghilterra,  per poi diffonderlo su larga scala quando giunse nell’eremo di Pondichéry in India, dove poi mori. Dalla sua morte nel 1990 questa disciplina è parte integrante di numerose comunità asiatiche e si sta diffondendo sempre più anche in Occidente, merito dei numerosi benefici dello yoga integrale stesso, tutti da scoprire.

 

Come si pratica lo yoga integrale

Lo yoga integrale si basa su tecniche che prestano grande attenzione alle posture e agli allineamenti oltre alla metodologia che compongono le asana,( posizioni yogiche del corpo), si avvale di  pratiche di respirazione o pranayama, di  tecniche di concentrazione  chiamate  dharana  in comunione con l’uso di mantra (frasi in sanscrito che favoriscono l’unione con il divino) e  mudra (posizioni delle mani) oltre alle immancabili tecniche di meditazione, ovvero dhyana e di rilassamento guidato.

 

Sri Aurobindo nel suo testo “ La Sintesi dello Yoga”,  dice che lo yoga Integrale mette in pratica e armonizza i  più diversi  stili o rami dello yoga, legandoli  tra loro anziché lasciarli fini a se stessi come elementi disarticolati. 

Chi pratica lo yoga integrale, quindi, può ottenere i benefici dalla pratica dello:

  • Hatha Yoga - lo yoga fisico; 

  • Raja Yoga - lo yoga della mente; 

  • Karma Yoga - lo yoga dell’azione disinteressata; 

  • Bhakti Yoga - lo yoga della devozione; 

  • Jnana Yoga - lo yoga della conoscenza;

  • Tantra - la disciplina utile per entrare in rapport con la Shakti, la Madre

  • Yoga Nidra – lo yoga che si occupa della percezione e rilassamento corporeo

 

.

Tutti i benefici dello Yoga integrale

I benefici dello yoga integrale  sono davvero numerosi , essi portano a :

  • abbassare le frequenze cerebrali in iperattività così da tranquillizzare ogni aspetto della mente, migliorando  le capacità sensoriali percettive, l’attenzione, la concentrazione e la memoria.

  • regolare gli elementi legati al vivere quotidiano, dalla salute, al sonno, alle fasi di appetito e sazietà, lo yoga integrale rappresenta il metronomo naturale dei tempi biologici di un individuo

  • dominare le emozioni forti, violente e repentine, tipiche dei soggetti con alti livelli di ansia e stress mantenendone l’ascolto e osservandole come uno spettatore  così da individuarne il pensiero che le alimenta. 

  • ripristinare e mantenere l’entusiasmo alla vita, con gratitudine e stupore per le piccole e grandi cose.

  • rallentare i ritmi frenetici e saper prendersi tempo per se, saper discernere ciò        che è ecologico o meno per se stessi  legittimando le proprie e altrui differenze

  • aumentare la propria capacità propriocettiva

  • percepire e riprendere una corretta individuale postura

  • ampliare la capacità respiratoria così da regolare il ritmo respiratorio, cardiaco e la pressione arteriosa

  • migliorare la forza fisica e la flessibilità

  • attivare la capacità di apprendere, memorizzare e realizzare sequenze di posizioni in movimento aumentando quindi anche la resistenza fisica oltre alla forza

  • abbinare il respiro alle Asana (posizioni)

  • aumentare il tempo di permanenza in una posizione costruendo la muscolatura dei diversi settori osteoarticolari

  • aumentare l’equilibrio  sia nelle posizioni in piedi che nelle inversioni ( posizioni capovolte) acuendo la capacità di sostenersi sulle mani  

  • interagire con altre persone con asana a due o più persone

  • memorizzare e recitare i mantra 

  • aumentare l’elasticità delle dita delle mani per creare differenti mudra

  • favorire la capacità di portarsi in uno stato di rilassamento e incrementare l’abilità della visualizzazione creativa

 

A chi è adatto:

È uno sport adatto a tutti, dai bambini agli anziani  alle donne in gravidanza, seguendo ognuno il proprio corso. È seguito in particolare da coloro che cercano di ampliare le proprie capacità cognitive, sensoriali, per chi cerca il riequilibrio emozionale, per chi rivolge l’attenzione alla spiritualità agendo in contemporanea sul corpo, ma anche per chi desidera allenarsi in palestra, liberare le proprie energie e sfogare le proprie tensioni, é importante sapere che qualunque sia il livello del proprio corso nello yoga  ogni individuo ascolta e segue il proprio corpo nei propri stadi di crescita e apprendimento senza forzature, lasciando che tutto accada naturalmente secondo la propria biologia e fisiologia.

La musica preparata appositamente per il corso, accompagna differenziandosi  tutte tre le fasi della lezione, sia il ritiro dei sensi  iniziale, sia la pratica fisica centrale, sia il rilassamento guidato finale.

Ti allenerai divertendoti e stupendoti dei risultati sia fisici che mentali e senza accorgerti del trascorrere del tempo durante la lezione.

Lo yoga contemporaneo o Odaka yoga  è l’altra parte del corso di yoga .

Nato da una concezione innovativa e originale di Roberto Milletti e Francesca Cassia, ODAKA Yoga è una forma  di yoga contemporaneo che riprende la tradizione millenaria yogica, il bushido e lo zen.

Le lezioni di Odaka Yoga seguono  l’approccio flow  che guida la pratica seguendo il movimento delle onde del mare, un processo senza interruzione che scioglie ogni tensione, crea spazio, liberando e rienergizzando il corpo, la mente e lo spirito.

Persone di qualsiasi età scelgono Odaka Yoga  non solo per gli effetti  immediati di benessere ma anche  perché in ogni sessione la pratica si adatta perfettamente al praticante e non viceversa. Odaka yoga propone cinque movimenti delle onde oceaniche, che una volta appresi, facilitano la posa dell’asana aiutando le zone del corpo interessate nel movimento, a sciogliere e attivare i muscoli coinvolti.

 

I 3 motivi che rendono Odaka Yoga speciale:
  1. Sciogli fin da subito le tensioni, rinforzi i muscoli e rilassi velocemente la mente. Il moto ad onda  di Odaka yoga,  si rifà ai principi della biomeccanica, esso assicura un  movimento del corpo che coinvolge tutto il sistema connettivo, allungando tutte le catene muscolari del corpo. 

  2. Superi le tue barriere fisiche e mentali mentre ti depuri. La frase ripetuta come un mantra  in Odaka yoga, è ”Liquify your limits and flow whith us”. Odaka yoga porta all’ascolto delle emozioni  permettendo a chi lo pratica di sciogliere i propri blocchi e aprirsi a nuove possibilità fisiche e di pensiero. Durante la pratica guidata con induzioni apposite  che favoriscono il fluire del movimento attraverso asana sequenziali,  potrai percepire una sensazione di libertà, di apertura ed espansione e un grande senso di aumento delle tue abilità fisiche e mentali. Le sequenze in movimento lento e continuo abbinate ad un respiro lento e profondo, contraggono e rilasciano alternativamente gruppi di muscoli diversi,  migliorano il flusso del sangue e l’apporto  di ossigeno e prana ai tessuti cosi da nutrire e depurare le tue cellule. 

  3. Aumenta la tua energia e forza interiore. Attraverso il ki flow - una serie di movimenti dinamici che servono ad attivare  i muscoli adibiti all’inspirio e all’espirio si aumenta la propria capacità polmonare, si rilassa la mente, si attiva e introduce il prana rienergizzando il proprio corpo .

 

Nel programma dello yoga integrale come in quello contemporaneo si studiano anche i centri energetici del corpo , chakra e nadi, i diversi corpi sottili e relativi corpi aurici e tutte le tecniche di energizzazione e purificazione degli stessi. 

Le tecniche si articolano rispettando il susseguirsi delle stagioni così da aiutare il corpo a mantenere uno stato di adattamento e salute nell’alternarsi delle condizioni climatiche.

A tal proposito, nello yoga, altre informazioni di interesse per la propria salute, vengono apportate con l’insegnamento di alcune nozioni di ayurveda. 

L' ayurveda è l'antica medicina indiana naturale e olistica. Tradotto dal sanscrito, ayurveda significa “scienza della vita” (la radice Ayur sanscrito significa “longevità” o “vita” e Veda significa “scienza”).  

I più antichi testi conosciuti in Ayurveda sono il Charaka Samhita, Sushruta Samhita, e la Ashtanga Hrudaya.

Questi testi spiegano l’effetto che i cinque elementi che si trovano nel sistema cosmico – terra, acqua, aria, fuoco, etere (spazio) – hanno sul nostro sistema individuale, e trattano l’importanza di mantenere questi elementi in equilibrio fra loro per una vita sana e felice.

Secondo l’ayurveda, ogni persona sarà influenzato da alcuni elementi più di altri.

Questo a causa della loro prakriti o costituzione naturale.

L’ ayurveda classifica le diverse costituzioni in tre differenti  classificazioni, i dosha:

  • Vata dosha, in cui  predominano gli elementi aria e spazio rendendo l’individuo con caratteristiche tipiche dell’aria stessa, esili, spirituali, cute e capelli secchi  e chiari…ecc.

  • Pitta dosha, in cui domina l’elemento fuoco,  i soggetti sono scuri di carnagione e di capelli così anche nel colore degli occhi , molto energici  in movimento e instancabili …ecc.

  • Kapha dosha, in cui gli elementi della terra e dell’acqua dominano creando qualità come la solidità, il piacere al cibo, a stare sdraiati, e tendenza ad ingrassare  costituzione robusta , memoria forte …ecc.

 

Il dosha  quindi non determinano solo la forma del proprio corpo, ma anche le tendenze e le preferenze alimentari , la digestione,  il temperamento della propria mente e delle emozioni.

 La maggior parte delle persone è costituito da una combinazione di due dosha

di cui uno è dominante.

Comprendendo le caratteristiche della nostra costituzione naturale, siamo maggiormente in grado di fare ciò che è necessario per tenerci in equilibrio. 

Lo yoga è dunque un’attività che facilita e migliora la percezione e l’ascolto di se sia a livello fisico, sia a livello emozionale , sia mentale e spirituale permettendo all’individuo di portarsi nel suo quotidiano più consapevole e presente.

Lo yoga integrale e lo yoga contemporaneo insieme favoriscono l’impegno ed il divertimento contemporaneamente, così da rendere la lezione divertente e costruttiva.

 

È importante venire vestiti in cotone e a più strati, portando con se una coperta e un cuscino per la meditazione iniziale ed il rilassamento guidato finale. Durante la lezione vengono usati dei supporti quali elastici e cubotti per lavorate sulle posizioni intermedie e propedeutiche alle asana complete che vengono riforniti dalla palestra. 

Ad inizio lezione ogni studente prende un tappetino, due cubotti ed un elastico e sceglie la propria posizione nella sala. 

Per i principianti è opportuno scegliere i posti a fianco e subito dietro l‘insegnante.

Talvolta si organizzano lezioni aperte e a tema come ad esempio nei giorni degli equinozi e dei solstizi, dove anche persone esterne alla palestra possono partecipare.

Durante l’anno si organizzano cene di gruppo così da completare l’allenamento con lo stare in compagnia.

 

Livelli:

La lezione del lunedì  è dedicata ad allievi principianti  I e II, intermedi    e avanzati,

 mentre il mercoledì  per intermedi  e avanzati . 

In settembre quando ripartono i corsi dopo il periodo di pausa estiva,  nel primo mese di attività, le persone possono provare  di  lunedì, una lezione  per capire se si desidera iscriversi al corso. Per chi ha fatto già yoga in altre scuole e vuole provare, farà una prima lezione di propriocezione rispetto alla pratica proposta in questo centro, sempre di lunedì,  per capire con l’istruttrice il livello e il giorno del suo corso. Per un risultato ottimale e più divertente , dopo l’apprendimento del livello intermedi, è possibile partecipare ad entrambe le lezioni, sia il lunedì che il mercoledì.

Orari & Sale

Provalo subito!

Per saperne di più e venire a provarlo compila il modulo qui sotto!

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Materiali
  • Scarpe pulite

  • Asciugamano

  • Abbigliamento fitness comodo

  • Acqua

  • Accessori da doccia

Livello Base

Anche i principianti possono partecipare a questo corso.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
La sala

La nostra Sala pesi è sempre aggiornata con l'ultima attrezzatura per offrirti la migliore soluzione per il tuo allenamento.

Gli spogliatoi

Entrando negli spogliatoi sarai accolto con una fragranza diversa e avrai la possibilità di lavarti con le nostre docce sempre incluse nel tuo abbonamento. All'interno avrai la possibilità di utilizzare gli armadietti per riporre il borsone in sicurezza mentre ti alleni o di utilizzare la cassettina elettronica gratuita all'ingresso.

Gli istruttori

Centro Vicenza Fitness, più di 100 ore di corsi e di più di 50 persone pronte ad accoglierti e a rendere la tua permanenza la migliore di sempre. Sempre in aggiornamento sapremo proporti le migliori soluzioni per affrontare, insieme, i tuoi obiettivi. Saprai trovare delle persone motivate, sorridenti, disponibili e felici di accoglierti, sempre.

Indirizzo

Via Olmo, 49/A

36077

Altavilla Vicentina (VI)

Recapiti

info@vicenzamultisport.it

Tel. 0444-276206 (palestra)

Orari

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica

6:00 - 22:00

6:00 - 22:00

6:00 - 22:00

6:00 - 22:00

6:00 - 22:00

9:00 - 19:00 

9:00 - 19:00 

Scrivici subito!

Ti risponderemo nel minor tempo possibile!

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Centro Vicenza Fitness srl

Via Olmo 49/A 36077 Altavilla Vic.na (VI) | P.IVA 03708480243

Multisport S.r.l.

Via Olmo 49/A 36077 Altavilla Vic.na (VI) | P.IVA 03562210249

  • Facebook Social Icon

© 2019 Centro Vicenza Fitness